Indirizzo Classico

I corsi ad INDIRIZZO CLASSICO proposti da DANZ’è hanno l’obiettivo di offrire una formazione classica completa di alto livello seguendo il programma di studi dell’ Accademia Nazionale di Danza-Istituto di Alta Cultura- e avvalendosi di un team d’insegnanti consolidato e competente.
Il programma didattico è suddiviso in 9 anni di studio (dai 10 ai 19 anni circa) distribuiti in 8 CORSI ACCADEMICI REGOLARI più  il CORSO di PERFEZIONAMENTO (  2 anni di livello BASE , 3 anni di livello INTERMEDIO , 3 anni di livello AVANZATO e 1 anno per il PASSO D’ADDIO) .

Tale percorso di studio è mirato principalmente a formare ballerini/e con una solida tecnica classica, ma non vuole però lasciare limitato l’allievo alla mera danza accademica. Infatti è proprio per questo che nel programma di studio dell’ INDIRIZZO CLASSICO viene inserita durante la settimana anche una lezione di danza moderna : l’allievo in questo modo può in qualsiasi momento volgere lo sguardo e l’attenzione anche ad un probabile sviluppo artistico verso la tecnica moderna avvalendosi comunque di una buona base classica.
Si accede ai corsi tramite una valutazione attitudinale di idoneità all’inizio dell’anno accademico. E’ cura del team didattico preposto indirizzare l’aspirante allievo al corso più adatto per livello ed età.

I Corsi ad INDIRIZZO CLASSICO hanno la seguente struttura didattica settimanale:

- 1° e  2°    CORSO ACCADEMICO REGOLARE —–   2 lezioni di classico di 1ora e ½ + 1 lez. di modern-jazz di 1 ora e ½

- 3°, 4° e  5°     CORSO ACCADEMICO REGOLARE —– 3 lezioni di classico di 1ora e ½ + 1 lez. di modern-contemporary di 1ora ½

- 6°, 7° e  8°     CORSO ACCADEMICO REGOLARE —- 3 lezioni di classico di 1ora e ½ + 1 lezione di repertorio e passo a due + 1 lezione di modern-contemporary

-CORSO di PERFEZIONAMENTO e PASSO D’ADDIO—– 3 lezioni di classico di 1ora e ½ + 1 lezione di repertorio e passo a due + 1 lezione di modern-contemporary

A conclusione del corso di studi effettuato si svolgono, ogni due anni , gli esami in sede con una commissione esaminatrice esterna di chiara fama che redige una valutazione complessiva del livello raggiunto da ciascun allievo.